Salvini a Napoli, De Magistris: “E’ un danno per il nostro territorio. Statt’ a casa!”

luigi de magistris

Nella giornata di ieri, Matteo Salvini, è stato a Napoli e la città si è letteralmente bloccata, tra chi sosteneva il leader della Lega e chi l’ha contestato nel corso della sua presenza in città. Ad esprimere il suo parere sull’evento anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, un non sostenitore di Matteo Salvini, essendo i due anche di due partiti politici diversi.

Il sindaco di Napoli ha così commentato sul suo profilo ufficiale Facebook: “La presenza di Salvini a Napoli ha portato alla chiusura di strade, militarizzazione dei luoghi in cui è transitato, l’impiego di centinaia di donne ed uomini delle forze dell’ordine e addirittura la chiusura della #funicolare centrale per diverse ore. Insomma, Salvini è proprio un danno per il nostro territorio. Napoli non si Lega, Salvini statt’ a casa!“, ha concluso con un invito molto esplicito per il leader della Lega, che non è ben accetto in quel di Napoli.

Potrebbe anche interessarti