Coronavirus. Loreto Mare si trasforma in ospedale per contagiati: “Posti già da domani”

Loreto MareNapoli– L’ospedale Loreto Mare si trasforma in struttura sanitaria per i contagiati da Coronavirus. Una notizia importante quella data dal presidente dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva.

Questa modifica apportata all’ospedale di via Marina, permette quindi una maggiore disponibilità di posti per gli infetti nelle nostre strutture sanitarie.

Prima di poter procedere a tale intervento però il Loreto Mare è stato svuotato di tutti i suoi pazienti che sono stati trasferiti in altre strutture. Tutto questo è avvenuto in pochissime ore, in sole 48 per la precisione. Un tempo record che fa ben sperare tutti i cittadini perché significa che al momento i nostri medici stanno facendo tutto il possibile per arrestare il Coronavirus.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene

Queste le parole al TGR di Ciro Verdoliva, presidente dell’Asl Napoli 1: “Abbiamo accolto la richiesta del presidente De Luca di individuare una struttura. Abbiamo svuotato in 48 ore il Loreto mare e già da domani avremo qualche posto in terapia intensiva e 40 posti poi per la degenza, tutto legato al Covid-19. Abbiamo portato a bordo il professor Faella, direttore del Cotugno, quando gli ho telefonato mi ha subito detto di si. Ci sono mascherine in arrivo. Questa è una buonissima notizia per tutti gli operatori sanitari.”

Potrebbe anche interessarti