Napoli, nei pub Murphy’s Law birra gratis a chi dona per l’emergenza coronavirus

Napoli, birra gratis a tutti coloro che donano per l'emergenza coronavirusDa alcune settimane, viste l’emergenza coronavirus e la situazione della sanità italiana, che da Nord a Sud non riesce a fronteggiare solo con le proprie forze questo momento così drammatico, sono nate moltissime iniziative da parte di privati per raccogliere fondi in sostegno degli ospedali impegnati in prima linea.

Se alcuni ristoranti hanno ideato i dining bond, che permettono di pagare un pranzo o una cena oggi a prezzo scontato per consumarlo in futuro, c’è chi ha anche lanciato i beer bond, ovvero pagare una birra oggi per averne due quando tutto tornerà alla normalità. È un modo per sostenere le attività che, in questo momento, sono chiuse.

Un ulteriore passo in avanti è stato fatto dalla catena napoletana di pub Murphy’s Law, che con i Karma Bond, ispirati ai beer bond, regalerà una birra a chiunque abbia donato una somma equivalente ad almeno 5/6 euro quando l’emergenza coronavirus sarà terminata e potremo tornare alla vita di sempre. Spiegano i soci di Murphy’s Law:

“È ormai evidente la situazione in versa tutto il comparto della ristorazione. In questi giorni sono stati molti i ristoratori che si sono adoperati per trovare il modo di sostenersi nonostante l’emergenza sanitaria. Le idee erano tante , e tra tutte ci piaceva il beer bond, ispirati da colleghi di Milano. In pratica funziona così: compra una birra ora e alla riapertura te ne diamo due.

“Ma ci siamo chiesti: quante birre possiamo vendere? E ci siamo resi conto di una cosa: anche vendendo cento birre la situazione non cambia, il danno economico che dobbiamo sopportare non sarà salvato da un bond o da una cena venduta oggi e ripagata domani. L’unica cosa che potrà salvarci OGGI, a 360 gradi, sono i nostri comportamenti ma soprattutto i nostri medici e i nostri ospedali. Abbiamo quindi deciso di creare il nostro Karma-Bond. Fate una donazione benefica che aiuti il nostro paese ad uscire più velocemente da questa crisi e noi ti offriremo la prima birra del nuovo mondo”.

È valida ogni donazione a vantaggio degli entri che stanno affrontando l’emergenza coronavirus: il Cotugno, il Pascale, la Regione Campania, la Protezione Civile, Emergency e quant’altro. Una volta fatta la donazione si può inviare una mail a birreria@mlpub.it per ottenere il coupon ed avere la birra gratis: i soci precisano che non è essenziale ed obbligatorio inviare la ricevuta, perché si fidano: “Parliamoci chiaro, se non doni e ci chiedi una birra gratis, il Karma ti perseguiterà per sempre. Forza Campania! Forza Italia! Forza Napoli! Forza Mondo! FORZA!”.

birra gratis coronavirus

birra gratis coronavirus

birra gratis coronavirus

birra gratis coronavirus

Potrebbe anche interessarti