La gioia di Roberto: non ha la torta di compleanno, ci pensa il cuore dei napoletani

La solidarietà a Napoli non manca mai ed è proprio grazie al buon cuore dei cittadini che Roberto, un bambino di 6 anni, ha ricevuto una torta per il suo compleanno.

L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio l’economia italiana, aggravando ancora di più la situazione campana. Molte sono le famiglie bisognose di aiuto che non riescono, da sole, a garantirsi neanche i beni di prima necessità. Una di queste è proprio la famiglia di Roberto.

In loro aiuto sono accorsi un gruppo di amici di Napoli, zona Camaldoli, che si sono attivati per portare solidarietà a persone e famiglie in difficoltà. Il tutto servendosi del contributo degli altri concittadini che, con piccole offerte, garantiscono ai meno fortunati pane, pasta, conserve, frutta, prodotti per igiene personale e altri prodotti alimentari.

È stata la madre di Roberto a contattarli per ricevere aiuto. Ha raccontato che mentre cenavano, con un piatto di pasta e fagioli, ha spiegato al bambino che non avrebbe potuto garantirgli nemmeno una torta per il suo compleanno, il prossimo venerdì. Il piccolo è scoppiato a piangere.

Così nel pacco che gli è stato consegnato poco dopo, è stata inserita una torta confezionata di soli 2 euro ma che ha suscitato la gioia di Roberto e dei suoi fratellini.

Probabilmente la felicità sarebbe triplicata se solo Roberto, per venerdì, riuscisse a ricevere una vera torta e magari qualche giocattolo, o addirittura qualche uova di Pasqua per sé e per i fratelli.

Qui è possibile mettersi in contatto con la pagina Aiuti Alimentari – Camaldoli coloro che stanno provvedendo ai bisogni delle famiglie come quella di Roberto.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più