Coronavirus. Avvocati tutelano medici ed infermieri: niente cause a personale sanitario

Coronavirus, medicoNapoli– Alcuni avvocati si sono uniti nel non accettare incarichi da clienti che vogliono intentare cause contro gli operatori sanitari durante l’emergenza Coronavirus.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene.

A renderlo noto è la pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate” che denuncia giorno dopo giorno gesti aggressivi ai danni di medici ed infermieri. Una nota importante che dimostra quanto sia importante la nostra sanità in questo dato momento storico. Una forma di rispetto ma anche di tutela per chi svolge quotidianamente questo lavoro ed ora più che mai sono diventati la colonna portante di tutto il mondo.

LEGGI ANCHE
Soccorre uomo a Napoli: infermiera colpita brutalmente durante la corsa in ospedale

Il nostro futuro dipende da loro, da una parte. Ma dall’altra, i giorni che verranno dipendono anche da noi. Tutti i cittadini infatti devono rispettare le norme del decreto nei limiti della propria persona. Sono ancora troppe le denunce che ogni giorno vengono registrate dalle forze dell’ordine. Solamente con un buon connubio tra le due parti potremmo riuscire a vincere questa battaglia.

Queste le parole della pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”: “E poi ci sono gli avvocati. Quelli veri. Quelli che comprendono che ci troviamo davanti un mostro che non ha pietà di nessuno verso il quale non sappiamo che armi adottare!”

Potrebbe anche interessarti