Sky usa la morte di Ciro per far seguire la partita dell’Italia

Sky: vinciamo anche per Ciro

Ciro Esposito è clinicamente morto, la madre, il padre, la fidanzata e tutti i suoi cari, parenti e amici, sono sopraffatti dal dolore, ma c’è chi utilizza questa tragedia per scopi economici. Si tratta dell’emittente satellitare Sky, la quale con il suo “Vinciamo anche per Ciro” sta pubblicizzando la partita che andrà in onda questo pomeriggio, tra Italia e Uruguay. Ancora una volta dunque, Sky utilizza una tragedia napoletana (sì, napoletana, perché di Ciro il resto dell’Italia se n’è altamente fregata dal punto di vista morale) per il proprio tornaconto, essendo per essa più importante guadagnare qualche soldo in più dalla pubblicità che non il dolore di un ragazzo morto in modo assurdo. Questa è la nostra nazione: forza Italia!

Potrebbe anche interessarti