In albergo per fare sesso, vanno contro le norme anti contagio: coppie multate a Napoli

Nonostante le norme anti contagio per stoppare l’epidemia, due coppie vanno in albergo per fare sesso, violando le leggi in vigore. Succede a Miano, nell’area nord di Napoli.  I poliziotti hanno sorpreso le coppiette nella struttura, dopo aver notato due automobili in sosta nel parcheggio privato dell’hotel.

Sanzionate le quattro persone, convocate dai poliziotti del commissariato di Scampia, i cui nomi sono stati chiesti all’addetto alla reception. Gli agenti hanno constatato che nessuno di loro aveva un valido motivo per trovarsi lì. Le coppie hanno ammesso che erano uscite di casa per incontrarsi, poi, nella struttura. Infatti, le strutture ricettive possono essere attive, ma solo per operatori sanitari residenti in altre città, o persone che comunque si spostano per lavoro.

Simile un episodio verificatosi a Qualiano (NA):due amanti si erano appartati in una zona isolata, sorpresi poi dai carabinieri in atteggiamenti inequivocabili in auto. Denuncia scattata anche per loro ai sensi dell’art. 650 del codice penale.

Potrebbe anche interessarti