Secondigliano, auguri a Nonna Raffaella spegne 100 candeline donandoci una speranza

nonna raffaella 100 anniNel quartiere di Secondigliano, il 9 Aprile 2020, Nonna Raffaella Botta compie 100 anni, un traguardo memorabile. Nonna Raffaella tra una guerra mondiale e il Coronavirus sembra non aver mai perso la speranza. In un momento così particolare e triste lei sorride insieme alla sua famiglia con una torta al cioccolato fatta a casa e un cartello con la sua età. Per Secondigliano ed i napoletani questa nonna dovrebbe essere un motivo per sorridere e un messaggio per non perdere la speranza. 

Nonostante sia un compleanno atipico dovuto a questa emergenza sanitaria che le vieta di poter abbracciare o baciare i suoi numerosi nipoti e pronipoti (viste le limitazione da parte del Governo), ma anche ad una caduta di tre settimane fa che la obbliga a stare a letto, non si perde d’animo e festeggia per quanto può con i suoi cari in maniera semplice ma significativa.

Come riporta periferiamonews.it, Raffaella Botta, originaria del centro storico, dopo aver sposato Umberto Marino, si trasferisce nel rione Monterosa dove vive tutt’oggi.

Potrebbe anche interessarti