Napulitanata: nasce l’e-commerce che vende prodotti ispirati alla musica napoletana

NapulitanataNapoli– Nasce una nuova iniziativa basata sulla tradizione partenopea. Dal 19 maggio è possibile trovare online l’e-commerce Napulitanata che propone alcuni prodotti ispirati al repertorio musicale della nostra città.

La musica è uno dei settori più a rischio a causa di questa emergenza da Coronavirus. I musicisti saranno gli ultimi a ripartire. Vivono di concerti e quindi di assembramenti, bisognerà aspettare ancora del tempo per tornare a pieno regime.

Intanto però gli artisti non si sono fermati. Hanno collaborato ad alleviare le giornate tristi della quarantena. 

L’e-commerce Napulitanata, nato dall’omonima associazione, è un’ulteriore passo in avanti quindi da parte della musica. Il negozio online presenta 15 diversi tipi di prodotti che si dividono in 4 segmenti tematici.

Come lascia intuire il suo nome, la linea di moda e accessoriLa Lazzarella” evoca la canzone del duo Pazzaglia-Modugno e, più precisamente, l’immagine di copertina dello spartito pubblicato nel 1957. La linea sarà sviluppata in chiave femminile riprendendo altri brani dedicati a donne, per esempio Reginella, Maruzzella e Cerasella.

I grandi classici dell’epoca d’oro sono invece al centro le linee di t-shirt “A cartulina”, curata da Alfredo Franciosa, e “Canzoni illustrate”, curata da Passioni Illustrate e Napulitanata. Sono sette i modelli in vendita, che richiamano evergreen come ‘O surdato ‘nnammurato e Funiculì funiculà.

Si intitola, poi, “Canzoni di rame” la linea curata da Batù Gioie che propone, appunto, gioielli in rame con riferimenti alla musica popolare oltre che a canzoni classiche come ‘A sirena.

Da segnalare, infine, anche la disponibilità di cinque tipi di mascherine anti-contagio personalizzate con versi di evergreen come Anema e core e Santa Lucia luntana.

Potrebbe anche interessarti