Lavori al corso Vittorio Emanuele: “Paletti per contrastare la sosta selvaggia”

Corso Vittorio Emanuele palettiNapoli– Proseguono i lavori al manto stradale sul corso Vittorio Emanuele, dove all’altezza di piazza Mazzini, gli operai hanno installato dei paletti comunali per evitare la sosta selvaggia.

Dopo anni di attesa il corso Vittorio Emanuele cambia faccia. Il mano stradale sarà completamente rimesso a nuovo. Intanto l’occhio è vigile anche sulla sosta selvaggia. Questo vale soprattutto per la zona adiacente a piazza Mazzini, dove ogni giorno le auto parcheggiano in maniera più che inadeguata, facendo aumentare il flusso di traffico.

Per questo motivo il Comune di Napoli ha deciso di approfittare delle opere di ristrutturazione della strada per impiantare questi paletti, e far sì che le auto non possano più parcheggiare selvaggiamente. Certo è che nella zona i posti auto sono davvero molto pochi ed il Comune dovrebbe provvedere a risolvere la situazione, ma questa non può essere una giustificazione per parcheggiare in quel modo, causando problemi al quartiere ed alla viabilità.

Queste le parole dell’assessore Alessandra Clemente sul proprio profilo Facebook: “Continuano i lavori di riqualificazione di Corso Vittorio Emanuele. Oggi gli operai, che lavorano nel rispetto delle norme nazionali per la sicurezza, stanno effettuando la stesa dello strato di base della nuova pavimentazione all’altezza di Piazza Mazzini.

In questa progettualità prevalgono il senso civico e il rispetto della bellezza. Abbiamo infatti scelto di contrastare anche la sosta selvaggia. Rovinerebbe l’opera e mortificherebbe pedoni e disabili, con l’applicazione di paletti lungo tutto il percorso.
Mettiamocela tutta… insieme!

Potrebbe anche interessarti