Morto il frontman dei Jarabe de Palo: duettò con un medico napoletano all’Arena Flegrea

Foto Facebook-Jarabe de Palo

Questa mattina è morto Pau Dones, il frontman del noto gruppo musicale Jarabe de Palo, diventato famoso soprattutto grazie ai successi “Depende” e “Bonito“. Secondo quanto riporta la Repubblica, nel 2017, in un concerto all’Arena Flegrea, aveva duettato con un medico partenopeo.

Jarabe de Palo è uno dei pezzi storia della musica, a cavallo tra la fine del vecchio millennio e l’inizio del nuovo. “Depende” e “Bonito” scalarono infatti le classifiche di tutto il mondo diventando dei veri e propri tormentoni. Purtroppo però Pau Dones è scomparso questa mattina all’età di 53 anni, dopo una dura lotta contro il cancro al colon.

Nonostante la sua malattia, negli anni il cantante ha continuato a dilettare le piazze e gli stadi con la sua musica. Venerdì 14 luglio 2017 fece il suo ultimo concerto a Napoli, all’Arena Flegrea. In quell’occasione invitò a suonare sul palco un medico napoletano che lo operò a Barcellona.

Il medico lavorava in Spagna già da diversi anni e i due diventarono molto amici. Così il cantante venne a conoscenza della sua passione per la chitarra. Invitarlo sul palco è stato un modo per ringraziare il dottor Domenico Sabia, che lo aveva preso in cura nel migliore dei modi.

Un duro colpo per la musica, che quest’anno ha visto andare via già Kenny Rogers, Bill Withers ed Ezio Bosso.

Potrebbe anche interessarti