Meloni a Napoli: “De Luca si deve vergognare. E’ lo sceriffo di Nottingham. Pensi allo spettacolo”

Meloni De Luca

Napoli– Questa mattina è giunta in città la leader del partito Fratelli d’Italia Giorgia Meloni per appoggiare la candidatura di Stefano Caldoro contro Vincenzo De Luca per le prossime elezioni regionali.

Giorgia Meloni però non si è limitata a battere sui punti caldi del programma di Caldoro. Ha spesso rivolto le sue dichiarazioni all’attuale presidente della Campania. Lo ha paragonato allo sceriffo di Nottingham e consigliato di ripensare alla sua scelta di fare politica per dedicarsi allo spettacolo.

Non ha usato mezze misure Giorgia Meloni per attaccare a spada tratta Vincenzo De Luca. Ovviamente screditare il candidato avversario fa parte della campagna elettorale e di fatti non sarebbe impensabile aspettarsi una risposta dal governatore che si è sempre fatto sentire in questi casi come con Salvini e che in passato l’ha definita ‘la vispa teresa’.

Queste le parole di Giorgia Meloni durante la sua visita a Napoli, riportate da Dire:

Per cinque anni ha fatto le dirette con il lanciafiamme. E’ lo sceriffo di Nottingham, mi ricorda il tema del sopruso rispetto al territorio e non quello della persona che fa rispettare le regole.

La differenza tra De Luca e Caldoro? Il primo e’ un parolaio, il secondo e’ un operaio. De Luca va a inaugurare le cose che si e’ inventato Caldoro e, per il resto, non sa fare niente. Noi ci stiamo concentrando perché’ lui dal 20 settembre possa concentrarsi esclusivamente su questa sua attività nel mondo dello spettacolo: come amministratore e’ pessimo”.

Poi strizza l’occhio ai napoletani, postando sul suo profilo questa foto:

 

Sempre spettacolare Napoli!

Pubblicato da Giorgia Meloni su Venerdì 24 luglio 2020

In diretta poi dice:

“Troppi sono gli italiani dimenticati da un governo troppo impegnato a spartirsi le poltrone. Siamo qui a Napoli. Abbiamo fatto tante proposte tutte bocciate. De Luca non ha fatto nulla solo tante promesse”.

Ora in diretta da Napoli: Fratelli d’Italia al fianco delle partite iva, dei commercianti e degli imprenditori.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Venerdì 24 luglio 2020

Sulle parole di De Luca sui morti lombardi:

Si deve vergognare. Lui stava su Facebook con i lanciafiamme mentre i medici stavano in ospedale e i migranti bivaccavano. Ho sentito tante parole. Gli ospedali che sono stati fermi, hanno accumulato ulteriori ritardi. Non si muore solo di covid in Italia “.

Potrebbe anche interessarti