Video. Campo rom a fuoco a Napoli: le fiamme superano i 10 metri

Incendio campo Rom PonticelliPoco prima delle ore 17 si è elevato un grosso incendio dal campo rom di Ponticelli in via Mastellone. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che hanno prontamente bloccato le fiamme.

Nel campo rom di via Mastellone è divampato un incendio così grande da essere visibile anche dall’autostrada. Proprio grazie ad alcuni automobilisti che hanno subito chiamato il 115 si è potuto procedere allo spegnimento del fuoco.

Le fiamme alte infatti sono state domate dai pompieri che oltre ai consueti idranti hanno dovuto utilizzare gli schiumogeni. Per fortuna però non si registrano gravi danni a persone e cose.

Le fiamme sono divampate direttamente da un rogo di rifiuti. Questi potrebbero provocare problemi alla cittadinanza a causa dei gas tossici che emanano. Purtroppo non è la prima volta che avviene un fatto del genere ed i cittadini sanno bene che è meglio evitare di respirare questo fumo tossico.

Alcuni anni fa infatti un rogo tossico in un campo rom di Scampia fece scattare l’allarme per le concentrazioni di azoto, benzene, toluene e cilene. Per questo motivo i cittadini furono invitati a barricarsi in casa ed evitare l’aria aperta. Come per il caso di Scampia anche nella vicenda legata all’incendio del campo rom di Ponticelli, è stato richiesto l’intervento dell’Arpac.

Napoli, rogo di rifiuti accanto al campo rom di PonticelliUn rogo di grandi dimensioni si è sviluppato questo…

Pubblicato da SIcomunicazione su Martedì 28 luglio 2020

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più