Covid, giovane napoletana positiva: era appena rientrata da una vacanza a Panarea

covid-19Una giovane napoletana, rientrata dalle vacanze a Panarea, è risultata positiva al Covid-19. A renderlo noto è IlMattino. La ragazza attualmente si trova in isolamento domiciliare. A destare preoccupazione è il fatto che potrebbe non essere l’unica ad aver contratto il virus.

Ormai, sono all’ordine del giorno le notizie di persone che scoprono di essersi infettate durante le vacanze. Per questo motivo molti sono i vacanzieri che, una volta rientrati, decidono di sottoporsi a test precauzionali.

Riguardo il caso della napoletana tornata da Panarea, positiva al Covid-19, si è espresso anche il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni. Quest’ultimo ha voluto sottolineare che il contagio non è stato ancora formalmente segnalato.

“Tutte le mattine mi metto in contatto con le autorità sanitarie e, finora, non abbiamo avuto alcuna conferma di casi positivi in tutto l’arcipelago” – ha spiegato.

“Ci sono state delle quarantene obbligatorie per soggetti che, prima di giungere da noi, avevano avuto contatti con persone positive. La procedura in questi casi prevede che la Asl esegua un tampone e così è stato fatto.”

“Noi non facciamo partire le persone in presenza di sintomi. Avvisiamo un gruppo di medici e li mandiamo nuovamente nei loro domicili. Nei giorni scorsi ciò è accaduto a Stromboli, con due persone risultate negative al test” – ha continuato.

Sulla pericolosità del virus, ha detto: “La preoccupazione c’è. Il rischio non è per chi ha avuto contatti con soggetti a rischio, in quel caso riusciamo a monitorarli. Al contrario, il pericolo è legato al soggetto con sintomi ma non allerta il proprio medico. Per questi casi non abbiamo soluzioni.”

Potrebbe anche interessarti