ADL sostiene De Luca, de Magistris lo attacca: “La squadra deve stare fuori dalla politica”

de magistris de luca de laurentiis“Fuori luogo”: ecco come ha definito De Magistris il tweet di De Laurentiis a proposito delle elezioni regionali.

“Ho trovato fuori luogo che a poche ore dal voto il presidente De Laurentiis abbia schierato la squadra in una competizione elettorale” afferma in merito al tweet del presidente del Napoli Calcio, in cui informa dell’appoggio della società per De Luca, candidato alle elezioni regionali, definendolo inoltre “l’unico politico che può risollevare le sorti della Regione a livello nazionale e internazionale.” 

“L’ha fatto solo per puro spirito di interesse” – aggiunge il sindaco di Napoli. “La squadra è la squadra del popolo e deve stare fuori dalle competizioni partitiche: anche i politici che cambiano squadra a seconda delle convenienze è una cosa un po’ squallida” continua inoltre De Magistris durante il collegamento con il programma su Italia1 ‘Tiki Taka’.

Termina infine rispondendo alle domande dei tifosi sulla riapertura degli stadi, affermando che si potrebbe aprire almeno un terzo delle strutture di tutti gli sport, in modo tale da garantire la distanza per le misure di sicurezza anti-Covid.

Potrebbe anche interessarti