Studenti positivi al coronavirus: chiudono il Liceo Umberto e la scuola media “Carlo Poerio”

Covid-19. Chiude i cancelli il liceo classico “Umberto” di Napoli. A seguito della positività di uno studente, il dirigente scolastico, Carlo Antonelli, ha predisposto la chiusura dell’istituto per la giornata di oggi. Sarà infatti svolta una sanificazione dei locali per consentire il ritorno di studenti e insegnanti in modo del tutto sicuro.

Le lezioni, fa sapere il preside, verranno svolte regolarmente attraverso la didattica a distanza. I cancelli verranno riaperti nuovamente domani mattina.

Tante sono le scuole della città e non solo che in questi giorni stanno optando per la chiusura. Di ieri la notizia della scuola media “Carlo Poerio”, chiusa anch’essa per sanificazione. A seguito dell’accertamento di un caso di positività, anche in questo caso, i piccoli studenti, svolgeranno le lezioni nelle loro case.

Troppa prudenza o è la strada giusta? Pareri contrastanti dividono il pensiero di due. In alcuni casi ad essere chiusa è soltanto la classe dove c’è stato il contagio, in altri casi è tutta la scuola. Vero è che in queste circostanze una corretta igienizzazione dei locali consentirebbe a insegnanti e alunni, nonché ai genitori, di stare un pochino più tranquilli.

Ricordiamo sempre di usare la massima attenzione attraverso l’uso corretto della mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza minima.

Potrebbe anche interessarti