Corsi gratuiti di make-up a Napoli per le donne vittime di violenza

A Palazzo San Giacomo è stato presentato un progetto sociale che prevede corsi gratuiti di formazione per truccatrici che saranno offerti dalla MakeUp Academy, a seguito di un protocollo d’intesa col Comune di Napoli, a dieci donne ospiti delle case-famiglia comunali per le vittime di violenza.

Alla firma del protocollo in Sala Giunta è stato presente il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’assessora alle Pari opportunità Francesca Menna, Antonio Riccardo e Nicola Acella per la MakeUp Academy, Rosa Praticò presidente dell’associazione Officina delle Idee e la consigliera comunale Laura Bismuto, fra le sostenitrici dell’iniziativa che ha visto come testimonial la presentatrice Veronica Maya.

Si tratta di un’importante iniziativa per favorire la rinascita di donne che sono state vittime di violenza e che, spesso, si ritrovano completamente sole e senza un lavoro per provvedere al loro sostentamento o, addirittura, al sostentamento dei propri figli.

Spesso continuare o ricominciare a credere ai propri sogni, in situazioni difficili come quella post-violenze, è davvero complicato e sapere che le istituzioni sono vicine a tali situazioni è veramente importante per tutti e, soprattutto, per le donne protagoniste di queste vicende.

Nella situazione in cui ci troviamo, per di più, non dobbiamo dimenticare che un ipotetico nuovo lockdown, che per molti significa restare in casa tra il calore e il tepore della famiglia, per molte donne significa la convivenza forzata con, ad esempio, un uomo più mostruoso di qualsiasi virus.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più