Ex-lavoratori della Whirlpool in protesta a Capodichino: cori e striscioni all’interno dell’aeroporto

ex-lavoratori Whirlpool

In corso una nuova protesta pacifica degli ex-lavoratori della Whirlpool. Questa volta la manifestazione si sta tenendo all’aeroporto di Capodichino.

Da quasi una settimana, ormai, si parla delle continue proteste che gli ex-lavoratori della Whirlpool stanno portando avanti contro la chiusura della fabbrica avvenuta il 31 ottobre scorso. Sui social molteplici i video e le foto che li riprende durante le manifestazioni pacifiche effettuate.

Oggi inizia una nuova settimana di proteste, come scrive in un post su Facebook l’Ex OPG“Siamo al fianco dei lavoratori e delle lavoratrici che da più di un anno portano avanti la loro battaglia per il lavoro, contro chi crea disoccupazione sempre in cerca di maggiori profitti!” afferma nel post. “Ancora oggi la battaglia di questi uomini e di queste donne per la dignità e per il lavoro è la battaglia di tutti e tutte noi. È la battaglia di tutta la città di Napoli!”

Inizia un’altra settimana di lotta per le lavoratrici e i lavoratori della #Whirlpool di Napoli. Questa mattina la loro…

Pubblicato da Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo su Lunedì 9 novembre 2020

Sono quasi un centinaio gli ex-operai dello stabilimento di via Argine presenti alla manifestazione che prosegue da giorni in tappe diverse. Reggono lo striscione occupando l’aerea antistante allo spazio delle partenze dello scalo. Un coro di voci, e il loro slogan, riecheggia per la struttura, attirando l’attenzione dei presenti..

Hanno deciso di non fermarsi, di non accettare la chiusura. Continuano a lottare, e continueranno fino a quando sarà per loro possibile. “La gente come noi non molla mai” cantano con trasporto, scegliendo di non sottostare ad una decisione che ha tolto loro il lavoro.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più