Napoli, distribuiscono pizze ai più bisognosi: “Doniamo 120 pizze al giorno”

Tra le tante iniziative soldidali viste in questi mesi c’è anche una che proviene direttamente da giovani dell’area penale attraverso la distribuzione di pizze ai senza fissa dimora. Nell’ultimo periodo la Pizzeria dell’Impossibile ha donato 120 pizze al giorno.

Durante la giornata di ieri, i ragazzi dell’Associazione Scugnizzi, che ha dato il via al progetto, sono stati aiutati dalla protezione civile. Questi ultimi infatti hanno dato il loro supporto per la distribuzione. Le persone che accorrono ogni giorno della Pizzeria dell’Impossibile sono infatti sempre di più. Non è facile la gestione soprattutto in termini di restrizioni anti covid.

A detta della stessa associazione, il loro successo deriverebbe anche dalla chiusura di alcune mense locali come spiegano in un post del 23 novembre: “Anche oggi i nostri ragazzi hanno preparato circa 120 pizze per i più bisognosi. Quello che si denota è un crescente numero di persone che usufruiscono del nostro servizio. Fatto sempre con grande entusiasmo e amore. Ma la domanda è: il numero delle persone cresce forse per la chiusura delle mense locali?”

Così via via sono sempre più le persone bisognose che trovano un ristoro ed un riparo in una pizza. Oltre al concetto di fame, ciò che fanno questi ragazzi è dare un messaggio di sostegno, di solidarietà. Come se volessero dire che nessuno è solo.

Si tratta quindi dell’ennesima iniziativa solidale che ha come protagonista il piatto tipico napoletano. Lo scorso sabato 28 novembre infatti sono state distribuite, gratuitamente, 500 pizze alla mensa della caritas di piazza del Carmine.

Queste le parole nel post della pagina Facebook Associazione Scugnizzi: “Oggi siamo stati aiutati dalla protezione civile nella distribuzione delle pizze. I nostri ragazzi sono sempre più impegnati nel loro lavoro per il numero crescente di ospiti. Un ringraziamento particolare a Lelia Castellano dei FRATELLI LA BUFALA. Per averci dato da sempre questa opportunità. E che continua ad essere presente sempre con tutta la sua determinazione e audacia.”

L’ Associazione Scugnizzi ringrazia l’ Assessore Alessandra Clemente E l’ Assessore Rosaria Galiero per essere state…

Pubblicato da Associazione Scugnizzi su Mercoledì 2 dicembre 2020

Potrebbe anche interessarti