Arrestato Vincenzo Ciriello detto ‘O Zelluso: esponendte dei Mazzarella, era nella lista dei latitanti pericolosi

carabinieri antimafiaNapoli I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno catturato Vincenzo Ciriello, detto ‘O zelluso, esponente del clan Mazzarella ed inserito nella lista dei latitanti pericolosi stilata dal Ministero dell’Interno. L’arresto è avvenuto ad Avignone, nella Francia meridionale, grazie alla collaborazione tra il Nucleo Investigativo del comando provinciale di Napoli e la Brigata Nazionale Ricerca Fuggitivi.

Vincenzo Ciriello si trova adesso in carcere ed è in attesa del provvedimento di estradizione in Italia. È un esponente di spicco del clan Mazzarella, la cui base storica è il quartiere di San Giovanni a Teduccio ma operante in più aree della città di Napoli.

Potrebbe anche interessarti