Il magistrato antimafia Catello Maresca premiato dall’Associazione nazionale guardie giurate

Catello Maresca, Magistrato antimafia, è un personaggio di spicco nel panorama partenopeo. La sua lotta alla criminalità è il motivo per il quale è stato premiato dall’Associazione nazionale guardie giurate. Nella splendida cornice di Villa paradiso a Napoli, il dottor Maresca ha infatti ricevuto la placca al merito alla presenza del direttivo nazionale dell’Associazione Guardie Particolari Giurate.

La motivazione è l’impegno costante come Magistrato contro le organizzazioni criminali, ottenendo importati risultati giudiziari; per gli altri ideali di giustizia condivisi con i giovani, grazie all’esempio e a un continuo e concreto colloquio volto alla promozione delle buone pratiche di legalità.

È un vero onore emozionante aver conosciuto e premiato il dott. Catello Maresca con la nostra umile placca al merito ma racchiude dentro di sé tanta storia che ci unisce nella battaglia contro il crimine. È una persona dinamica ed eccezionale dalle rare virtù umane un vero uomo che fa onore allo Stato Italiano” – ha dichiarato il presidente Nazionale Associazione Guardie Particolari Giurate Giuseppe Alviti, già medaglia d’argento al valor civile, che di persona ha premiato il magistrato.

Lo stesso Maresca pare essere uno dei principali indiziati per candidarsi a prossimo sindaco di Napoli, dietro di lui anche l’appoggio del leader della Lega Matteo Salvini.

Potrebbe anche interessarti