Napoli, il covid porta via Don Claudio Colussa: il cordoglio dei suoi fedeli

claudio colussa
Foto Facebook – Parrocchia Concordia Quartieri Spagnoli

Napoli piange la scomparsa di Don Claudio Colussa, parroco della chiesa Sant’Anna al Trivio nel quartiere Vicaria. Il sacerdote classe ’52 è stato portato via dal covid e in queste ore tantissimi sono i messaggi di cordoglio da parte dei suoi fedeli, delle chiese di Napoli e della stessa Diocesi partenopea.

Signore misericordioso, che al tuo servo Claudio, sacerdote, nel tempo della sua dimora tra noi, hai affidato la tua parola e i tuoi sacramenti, donagli di esultare per sempre nella liturgia del cielo“.

 

Signore misericordioso, che al tuo servo Claudio, sacerdote, nel tempo della sua dimora tra noi, hai affidato la tua parola e i tuoi sacramenti, donagli di esultare per sempre nella liturgia del cielo.

Pubblicato da Chiesa di Napoli su Lunedì 3 maggio 2021

 

Il COVID 19 ha portato via anche te…CIAO DON Claudio Colussa. Voglio ricordarti cosi, grazie per ciò che hai donato al quartiere in questi anni!!” – scrivono ancora i suoi fedeli sui social.

Don Claudio Colussa è stato anche vice parroco della chiesa Santa Maria del Carmine alla Concordia nei Quartieri Spagnoli. E anche dalla sua ex comunità arriva un ultimo saluto: “L’Associazione Quartieri Spagnoli è vicina alla comunità parrocchiale della Concordia per la dipartita del caro don Claudio Colussa, che anni addietro ne fu parroco. Don Claudio fu sacerdote disponibile e molto amato, è ricordato con commozione dai tanti che lo hanno conosciuto“.

 

🖤R.I.P. DON CLAUDIO🖤

L’Associazione Quartieri Spagnoli è vicina alla comunità parrocchiale della Concordia per la…

Pubblicato da Quartieri Spagnoli 1536 su Lunedì 3 maggio 2021

Potrebbe anche interessarti