MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Aeroporto Capodichino, Ryanair punta su Napoli: 12 nuove rotte e 30 posti di lavoro

ryanairIl turismo pian piano sta riprendendo da dove aveva lasciato ad inizio pandemia. Le compagnie aeree stanno ritornando di nuovo a solcare i cieli di tutte le città per soddisfare la voglia di vacanze dei turisti assetati di relax.

Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Italia, ha annunciato che amplierà ulteriormente la sua presenza all’aeroporto di Napoli, con 1 aereo in più per l’inverno ‘21 (5 in totale). Ciò rappresenterà un ulteriore investimento di $ 100 milioni a Napoli e creerà 30 ulteriori posti di lavoro Ryanair.

Con il nuovo aereo di supplemento saranno 5 gli aerei basati (+1 / $ 100 milioni di investimento) a supporto di 150 posti di lavoro Ryanair. 46 rotte in totale (11 nazionali / 35 internazionali) e 218 voli settimanali. Le nuove rotte saranno 12 e spazieranno dall’Italia all’Europa fino al Marocco e Israele.

Lanzarote (1 a settimana ), Agadir (2 a settimana), Fuerteventura (2 a settimana), Londra Luton (7 a settimana), Milano Malpensa (21 a settimana), Bucarest (3 a settimana), Praga (4 a settimana), Sofia (4 a settimana), Tenerife (3 a settimana ), Tallinn (3 a settimana), Tel Aviv (6 a settimana), Zagabria (2 a settimana).

Con 46 destinazioni tra cui scegliere per il prossimo inverno – incluse 12 nuove rotte – i nostri clienti avranno l’imbarazzo della scelta quando pianificheranno la loro prossima vacanza al sole in destinazioni come Malta, Tenerife o un city break a Parigi, Dublino, Milano” – ha commentato il Direttore Commerciale di Ryanair, Jason McGuinness.

L’Amministratore Delegato di GESAC, Roberto Barbieri, invece ha detto: “La compagnia irlandese è un partner strategico con il quale abbiamo gettato solide basi per un graduale e costante ripristino dell’offerta voli che si arricchisce di nuove e interessanti destinazioni che, oltre a soddisfare le esigenze emergenti della domanda, porteranno turisti nella nostra regione oltre il periodo del picco estivo, contribuendo alla destagionalizzazione dei flussi turistici. Presente a Napoli dal 2017, Ryanair ha finora trasportato oltre 6 milioni di passeggeri da e per Napoli, rappresentando un formidabile motore di sviluppo per l’intera economia che gravita attorno all’aeroporto”.

Potrebbe anche interessarti