Festa di San Gennaro 2021: a via Duomo si accendono le luminarie per il miracolo del patrono

Napoli ha ritrovato la tradizione delle luminarie per festeggiare la solennità di San Gennaro. Quest’anno, per il terzo anno consecutivo, la Camera di Commercio di Napoli illuminerà via Duomo in occasione della ricorrenza di San Gennaro, patrono della città e della Campania, che richiama folle di fedeli e di curiosi. Le luminarie sono tornate nel 2019 dopo ben 70 anni di assenza ed accolte con grande gioia dai partenopei.

LEGGI ANCHE – San Gennaro 2021: il programma delle celebrazioni religiose

L’iniziativa ha l’obiettivo di restituire anche ai commercianti della zona, l’opportunità di trasformare la ricorrenza religiosa in occasione di promozione.  La cerimonia di accensione è in programma sabato 18 settembre, alle ore 19.30, sul sagrato della Chiesa Cattedrale di Napoli, alla presenza del Presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola e dell’Arcivescovo Metropolita di Napoli, monsignor Domenico Battaglia.

“Le luci di via Duomo sono solo il primo passo verso il grande progetto di illuminazione dell’intera città, in occasione delle festività natalizie – ha dichiarato Fiola -. Siamo già all’opera in numerosi quartieri perché per montare le strutture che consentiranno di illuminare, fin dai primi giorni di novembre, oltre 130 chilometri di piazze e strade, occorrono i necessari tempi tecnici. Dalla periferia al centro, daremo a Napoli la possibilità di farsi trovare illuminata a festa ai turisti che ci auguriamo vorranno trascorrere nella nostra città il Natale e la fine dell’anno”.

Sempre sabato sera, aderendo all’invito dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, l’edificio della Camera di Commercio in piazza Borsa sarà illuminato di verde in occasione della giornata nazionale della Sla.

Potrebbe anche interessarti