Napoli, due morti sulla strada in via Montagna Spaccata

incidente stradale

IlMattino riporta ancora del terrore sulla strada. Due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto poco fa in via Montagna Spaccata, strada che collega il comune di Quarto al quartiere napoletano di Pianura e a Pozzuoli. Non sono ancora noti dettagli sulla dinamica e l’dentità delle vittime.

Le vittime sono due persone che viaggiavano su una moto. Per cause da accertare si sarebbero scontrati frontalmente con un’auto.

Sul posto la polizia municipale con il responsabile del
nucleo radiomobile sezione infortunistica, guidato dal capitano Giuseppe Cortese.

Solo una delle due vittime aveva addosso documenti. Un altro indizio per l’identificazione l’ha dato la targa della moto, straniera, romena.

Uno dei due corpi è stato dunque identificato per Costantin Damian, 34 anni, rumeno. L’altra persona che viaggiava con lui, un altro uomo, non aveva con sè documenti.

Viaggiano su una moto 250 che ha preso una violenta sbandata in curva mentre correva in direzione Cumana. I due sono finiti contro una Fiat Doblò, con una coppia a bordo. Illesi i due coniugi, ma ricoverata per choc la moglie che ha visto volare i due corpi sull’asfalto.

Potrebbe anche interessarti