Quartieri Spagnoli, agguato nella notte: ferito ad una caviglia un diciottenne

agguato quartieri spagnoliAncora un agguato questa notte per le vie dei Quartieri Spagnoli di Napoli. È rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco alla caviglia, presumibilmente di pistola, ed è stato per questo trasportato all’ospedale Pellegrini. È accaduto intorno alle 3.30 di questa notte. La vittima dell’agguato, come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, è un 18enne già noto alle forze dell’ordine, Carmine G., ed è ricoverato nel reparto di ortopedia ma non in gravi condizioni.

Napoli – agguato ai Quartieri Spagnoli

Secondo quanto raccontato da egli stesso ai carabinieri, allertati dai sanitari, sarebbe stato colpito in una strada non precisata dei Quartieri Spagnoli. Sul luogo indicato sono poi intervenuti i militari della Compagnia Centro. Indagini sono in corso per determinare dinamica dell’evento (ancora poco chiara) e identificare eventuali responsabili.

Continuano dunque le stese e gli agguati di natura, presumibilmente, camorristica. Solamente un mese fa due ragazzi sono rimasti feriti al petto e alla testa dopo un agguato al Rione Sanità. A Torre Annunziata invece, una settimana fa, un uomo di 35 anni è stato ucciso con 13 colpi di pistola fuori ad una chiesa.

Paura per i residenti che devono vivere con il terrore di uscire di casa e dover incontrare malviventi tutti i giorni. Nell’ultimo report dell’antimafia su Napoli, si è segnalato come siano in crescita la baby gang e la loro pericolosità nonostante non abbiano un passato criminale alle spalle.

Potrebbe anche interessarti