Elezioni Napoli, chi sono i consiglieri che hanno avuto più voti

consiglieri napoli
Da sinistra a destra – Gennaro Acampora, Enza Amato e Domenico Brescia

La netta vittoria di Gaetano Manfredi alle elezioni comunali terminate nella giornata di ieri, non hanno portato solamente lui sulla poltrona di Palazzo San Giacomo ma, anche molti dei suoi consiglieri. Sui 37 posti disponibili, 28 sono della sua coalizione mentre i restanti dell’opposizione (7 Maresca, 1 Clemente e 1 Bassolino). Qui la lista di tutti i partiti con i rispettivi voti.

Napoli – chi sono i consiglieri con più voti

Il PD è il partito che ha ricevuto più voti in assoluto (39.904) e che quindi avrà sei consiglieri. Tra i dem boom di preferenze per Gennaro Acampora (4.329), Enza Amato (4.121) e Salvatore Madonna (3.681). Seguono Mariagrazia Vitelli (2.788), Aniello Esposito (2.574), Pasquale Esposito (2.231), Tommaso Nugnes (1.760) e Pasquale Farinelli (1.439).

Nella Lista Manfredi Sindaco (5 seggi) vola il giovane Walter Savarese (2.576). Bene anche Luigi Musto (1.696), Fulvio Fucito (1.395), Sergio Colella (1.510).

Nel Movimento 5 Stelle (5 seggi) volano i fuoriusciti della Giunta de Magistris. L’ex assessore allo Sport Ciro Borriello è primo con 1.067 voti. Seguono Flavia Sorrentino (1.014, ex Sportello Difendi la città) e Salvatore Flocco (1.089).

Nella lista Azzurri Noi Sud (2 seggi) sicuri del seggio Anna Maria Maisto (2.629) e Pepe Massimo (2.364). Altri due consiglieri dalla lista Napoli Libera: bene l’uscente Gaetano Simeone (2.517) e Massimo Cilenti (914).

Due consiglieri anche a Noi Campani per la Città di David Lebro: primo Pasquale Sannino (2.143) seguito da Roberto Minopoli (2.032) e Roberta Giova (1.338).

Due seggi a Napoli Solidale con l’ex assessore al Welfare Sergio D’Angelo (3.244). Un seggio anche per Adesso Napoli con Gennaro Rispoli (1.338). Un consigliere anche per Europa Verde di Francesco Emilio Borrelli con il candidato Luigi Carbone (1.332).

Tra i banchi dell’opposizione la coalizione di Catello Maresca ha ottenuto sette seggi. Consiglieri sono l’ex pm, Antonio Bassolino e Alessandra Clemente.

Nella coalizione Maresca tre consiglieri a Forza Italia: si tratta di Domenico Brescia (3.724), l’uscente Salvatore Guangi (3.340) e Iris Savastano con 2.887 voti. Un seggio va a Fratelli d’Italia con Giorgio Longobardi (1.624).

Un consigliere per Essere Napoli (Rosaria Borrelli, 1.773 voti), Napoli Capitale (Bianca Maria D’Angelo con circa 619 preferenze) e Cambiamo! (Rosario Palumbo con 977 voti).

Oltre ad Antonio Bassolino, un seggio va alla lista Bassolino x Napoli, il più votato è Salvatore Lange (847), seguito da Marco Gaudini (841) e Salvatore Guerriero (781).

Nella coalizione di Alessandra Clemente, un seggio alla lista Alessandra Clemente sindaco, il più votato è Claudio Cecere (1.076).

Potrebbe anche interessarti