La Mostra Impossibile. 20 Storici dell’Arte illustrano 117 capolavori. Ecco il programma

Napoli, la Mostra Impossibile

Ormai la Mostra Impossibile, allestita nel Convento di San Domenico Maggiore, non ha bisogno di presentazioni.

Il progetto, nato con l’intento di avvicinare il grande pubblico alla storia dell’arte e ai suoi protagonisti, va avanti senza sosta e con grande successo: record di visitatori  e con aperture straordinarie e gratuite, come a ferragosto.

La Mostra Impossibile, prolungata fino al 10 ottobre 2014, non è soltanto la dimostrazione di come, attraverso l’utilizzo della tecnologia, sia possibile favorire la conoscenza e diffusione del patrimonio artistico italiano, ma rappresenta un’occasione di approfondimento.

In questo senso,  il ciclo di incontri, affidato a venti giovani laureati e dottori di ricerca in Storia dell’arte di varie università, deve intendersi come una proposta di riflessione per gli  85.000 visitatori della “Mostra impossibile di Leonardo, Raffaello e Caravaggio”.

I relatori potranno disporre delle riproduzioni, ad altissima definizione, delle 117 opere presentate nei mesi scorsi in dimensioni reali, fino a concentrarsi sui minimi dettagli che saranno proiettati su uno schermo di notevoli dimensioni.

Una mostra impossibile

A corredo degli incontri con gli storici dell’arte, è in calendario un ciclo di proiezioni degli spettacoli che Dario Fo ha messo in scena proprio per le “Mostre impossibili” e, inoltre, film e sceneggiati realizzati dalla Rai e interpretati da attori come Gian Maria Volonté e Alessio Boni, e frutto di sceneggiatori come Andrea Barbato e Andrea Purgatori.

Il progetto “Capolavori in dettaglio”, ideato da Renato Parascandolo con la direzione scientifica di Ferdinando Bologna, è realizzato dalla Rai, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e dall’Associazione Pietrasanta Polo Culturale, in collaborazione con la Soprintendenza speciale per il Polo museale della città di Napoli e l’Istituto Italiano per gli studi filosofici.

Calendario degli incontri e delle proiezioni:

17 settembre
ore 18:00 Raffaello di Anna Zanoli, con Antonio Fattorini (Rai, 1984)

18 settembre
ore 18:00

I dipinti di Raffaello nelle collezioni di Capodimonte: un percorso possibile, lezione a cura di Maria Elena Maffei

ore 19:30
Raffaello, bello figliolo che tu se’ di Dario Fo (I parte)

19 settembre
ore 18:00
Raffaello, bello figliolo che tu se’ di Dario Fo (II parte)

ore 19:30
Caravaggio al tempo del Caravaggio di Dario Fo

22 settembre
ore 18:00

Caravaggio di Angelo Longoni, con Alessio Boni. Sceneggiatura di Andrea Purgatori (Rai, 2008, I parte)

23 settembre
ore 18:00

Le “Opere di Misericordia” del Caravaggio. Una rivoluzione per Napoli nel primo Seicento, lezione a cura di Gianluca Forgione.

ore 19:30
Caravaggio di Angelo Longoni, con Alessio Boni. Sceneggiatura di Andrea Purgatori (Rai, 2008, II parte)

24 settembre
ore 18:00
Caravaggio di Silverio Blasi, con Gian Maria Volonté. Sceneggiatura di Andrea Barbato (Rai, 1966, I parte)

ore 19:30
I dipinti leonardeschi di Capodimonte: un percorso possibile, lezione a cura di Gianluca Puccio

29 settembre
ore 18:00
Caravaggio di Silverio Blasi, con Gian Maria Volonté. Sceneggiatura di Andrea Barbato (Rai, 1966, II parte).
Al termine della proiezione La tragica fine di Caravaggio: ipotesi, dubbi e certezze di una morte ‘annunciata’, intervento a cura di Gianluca Forgione.

30 settembre
ore 18:00 Raffaello da Firenze a Roma, lezione a cura di Augusto Russo

1 ottobre
ore 18:00
Il Codice Corazza e l’eredità di Leonardo nella formazione dello “scienziato-artista” nel Mezzogiorno, lezione a cura di Alfredo Buccaro

2 ottobre
ore 18:00
Gli anni Novanta a Milano e gli inizi di Bernardino Luini, lezione a cura di Giovanni Renzi

3 ottobre
ore 18:00
La vita di Leonardo da Vinci di Renato Castellani, con Philippe Leroy (Rai, 1971)

 

6 ottobre
ore 18:00
L’eredità di Leonardo. Circolazione e uso della grafica leonardesca, lezione a cura di Federico Maria Giani

ore 19:30
Leonardo e il Cenacolo di Dario Fo

7 ottobre
ore 18:00
Caravaggio al tempo del Caravaggio di Dario Fo

8 ottobre
ore 18:00

Caravaggio di Angelo Longoni, con Alessio Boni. Sceneggiatura di Andrea Purgatori (Rai, 2008)

9 ottobre
ore 18:00
Il Salvator Mundi, lezione a cura di Fausta Navarro

10 ottobre
ore 18:00

Il secondo soggiorno di Caravaggio a Napoli, lezione a cura di Maria Teresa Tancredi

Info: 0810102005; info@polopietrasanta.it
Sito Web
Pagina Facebook

Potrebbe anche interessarti