Loading...

Il Napoli ha vinto la Champions… del calciotavolo

napoli_subbuteo_speciale_lw

L’impresa è riuscita. Anche senza il loro capitano e pluricampione Massimo Bolognino, appiedato per un’ingiusta squalifica, gli Eagles Napoli riportano in città la Champions League di calciotavolo. Il cuore oltre l’ostacolo, offrendo due prove maiuscole che hanno sancito la crescita di un gruppo, specie gli under i fratelli Di Vito mattatori in semifinale.

Nell’epilogo finale, contro lo Charleroi dell’ex Mettivieri, sugli scudi i grandi Nastasi ed il greco Beis, autori di due prove maiuscole degna della loro classe. L’ellenico ha riscattato il cappotto della semifinale, regolando con un secco 4-0 Golger Bessim, mentre Nastasi ha avuto la meglio per 5-3 su Sami Targui. Bilancio in chiaro scuro per i fratelli Di Vito, un pareggio ed una sconfitta. Ma dopo una semifinale da leoni, una finale può anche andare bene così. Il risultato dei confronti dice Eagles Napoli 2, Charleroi 1. Ed i nostri ragazzi in bacheca la terza Champions League, regalando una grande gioia condita da immensa emozione a Bolognino che ha sofferto a distanza.

Questo il dettaglio della finale :

Nikos Beis – Golger Bessim 4-0
Di Vito Luigi – Antonio Mettivieri 2-2
Massimiliano Nastasi – Sami Targui 5-3
Di Vito Marco – Dheur Christophe 1-2ù

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più