Villa Floridiana in musica. Ecco gli eventi da non perdere

Villa Floridiana, concerti

Sarà Villa Floridiana ad ospitare la serie di concerti  domenicali che si terranno dal 23 novembre 2014 fino al 31 maggio 2015.

Alla fine di ogni spettacolo,uno storico dell’arte accompagnerà gli ospiti alla scoperta di un capolavoro del Museo, di cui riceverà una scheda con foto a colori. Sarà quindi un’ opportunità per viaggiare tra le meraviglie dell’arte.

La splendida Villa Floridiana sorge nel quartiere Vomero , e fa parte del gruppo di edifici utilizzati come residenze reali borboniche in Campania. Dal 1927 ospita il Museo Nazionale della Ceramica Duca di Martina.  Il Museo vanta un’ampia collezione di porcellane e bozzetti, dai pittori napoletani del ‘600 e del ‘700, alle maioliche rinascimentali. Importanti anche le collezioni cinesi e giapponesi, le porcellane di manifatture europee, borboniche, e francesi.

Villa floridiana

La villa fu acquistata da Ferdinando IV di Borbone per la moglie Lucia Migliaccio. A darle valore furono l’architetto Antonio Niccolino che si occupò dell’interno ed esterno dell’edificio, e Friedrich Dehnhardt , che decorò il parco in stile neoclassico e lo ornò con 150 varietà di piante, tra cui lecci, pini, platani, camelie.

Si può ben comprendere che Villa Floridiana contribuisce alla nostra tradizione culturale, così come sono di importanza culturale gli eventi che ospiterà e che elencheremo di seguito.

Domenica 23 novembre 2014, alle ore 11,30
Concerto di inaugurazione
Orchestra d’archi della Floridiana
Salvatore Lombardo, violino principale
Direttore , Andrea Guerrini

 

Domenica 30 novembre 2014, ore 11,30
La musica da Camera di L.Van Beethoven
Primo concerto Gianluca Giganti, violoncello
Giacomo Serra , pianoforte

 

Domenica 14 dicembre 2014, ore 11 e 30
Concerto straordinario
“ Omaggio alla canzone napoletana d’autore”
Con Fausto Cigliano e Gabriella Pascale in quintetto

 

Domenica 4 gennaio 2015 , ore 11,30
Concerto di Capodanno 2015
“ Les bouffes Napolitans . Extraits de La Périchole
Le pont des souspirs, Le roi carotte, La grande Duchesse de Gérolstein”
Orchestra d’archi della Floridiana, Coro Axia,
direttore Andrea Guerrini, Ilaria iaquinta, soprano
musiche di J. Offenbach

 

Domenica 18 gennaio 2015 , ore 11,30
Katia Ghigi, violino – Michele Rossetti, pianoforte
Musiche di W.A. Mozart, J. Brahms, S. Rachmaninof, B. Bartok

 

Domenica  1 febbraio 2015, ore 11,30
Annalisa Bellini , pianoforte
Musiche di F.Chopin

 

Domenica 8 marzo 2015, ore 11,30
Ubaldo Rosso, flauto – Elena Zegna, testi di Dante Alighieri

 

Domenica 22 marzo 2015, ore 11,30
Alberto Urroz, pianoforte  –  Andion Fernandez, soprano
Musiche di  De Falla e Albeniz

 

Domenica 12 aprile 2015, ore 11,30
Ljuba Bergamelli, soprano, Attilio Bergamelli, pianoforte
Musiche di  Mozart , Debussy, Lerio, Berberian, Satie

 

Domenica 17 maggio 2015, ore 11,30
Duo pianistico Genitoni – Taglieri
Musiche di Dvoràk, Mendelssohn, Bartholdy
Martucci, Borodin, Ciaikovskij

 

Domenica 31 maggio 2015, ore 11,30
La musica di Van Beethoven per violoncello e pianoforte
Secondo concerto Gianluca Giganti, violoncello – Giacomo Serra,  pianoforte

Costo biglietto: euro 10
Costo biglietto con visita al Museo e aperitivo : euro 13

Per maggiori info e abbonamenti consultare il sito www.polomusealenapoli.beniculturali.it

Potrebbe anche interessarti