Il lungomare di Napoli ospiterà la Tombola Vivente

tombola vivente

La tombola è una delle grandi tradizioni napoletane ed è per questo che domenica 30 novembre 2014 sarà organizzato a cura della I Municipalità un appuntamento con “La tombola vivente” che sicuramente piacerà molto a tutti i napoletani e non solo.

In via Caracciolo, alla Rotonda Diaz, dalle ore 10,00 alle ore 22,00 una serie di eventi, che fanno parte del programma del Forum Universale delle Culture, ruoterà attorno al tema della tombola e della tradizione locale.

Si partità con un’esposizione sulla lavorazione dei manufatti dell’artigianato tipico locale e si proseguirà con la mostra sulle “riggiole” napoletane per poi dare il via alla rappresentazione teatrale “La tombola vivente”, che sarà molto animata, e che vedrà protagonisti Pulcinella, interpretato da Franco Gaetano, e la Bella ‘Mbriana, interpretata da Anna Gigante. Il tutto sarà accompagnato dal suono della chitarra di Roberto Sanna.

Il cartellone gigante della tombola sarà costruito in maioliche napoletane realizzate su terracotta smaltata e raffigureranno tutte le singole figure della Smorfia. Ciascuna casella sarà frutto della grande manualità dell’artigiano.

Una mostra-spettacolo insomma, che ha lo scopo di esaltare la produzione artigianale napoletana in un modo unico e divertente.

Partecipazione gratuita

Orari: Esposizione e lavorazione dei manufatti dell’Artigianato tipico locale dalle ore 10,00 alle ore 22,00 – La tombola vivente ore 12,00

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più