Vivaio Donna: nuove opportunità per le donne di Napoli

abb

Sei una donna? Vivi a Napoli e vorresti avviare un’impresa ma non sai come fare o a chi rivolgerti? Il nuovo progetto Vivaio Donna del Programma Donne per lo sviluppo urbano del Comune di Napoli allora fa al caso tuo. Il Comune infatti, nell’ambito degli interventi finalizzati allo sviluppo e alla coesione, si attiva per promuovere e sostenere la creazione di imprese al femminile, con azioni mirate a combattere la disparità tra stati sociali, etnie, situazioni economiche o culturali. L’intero programma è difatti ispirato alla convinzione che “il talento e le competenze femminili siano elementi decisivi non solo per uscire dalla crisi, ma anche per declinare nuovi paradigmi per lo sviluppo economico-sociale (…)”.

Vivaio Donna si rivolge quindi a quelle donne creative e artistiche, con abilità artigianali già sviluppate in grado di poter confezionare oggetti e cucire tessuti nell’ambito della moda: spesso sono sarte che lavorano in proprio e che vendono i loro lavori privatamente; Vivaio Donna offre la possibilità alle donne che si trovano nella fase di start up della loro micro-impresa, di usufruire di un supporto di consulenza per il consolidamento della propria attività commerciale e quindi impiantarsi nel mondo del mercato.

Vivaio Donna
Vivaio Donna

L’obiettivo che Vivaio Donna pertanto si prefigge è quello di valorizzare i talenti artistici delle donne, piccole e silenti imprenditrici di se stesse, che non hanno però una visione manageriale della loro idea progettuale, non hanno conoscenze dei circuiti economici e difficoltà di accesso al credito e che per tale motivo hanno bisogno di un aiuto. Vivaio Donna fornisce questo ausilio e in un clima di solidarietà, accudisce e nutre le probabili imprenditrici napoletane del domani. Scopri come partecipare consultando il sito (www.vivaiodonna.it – ndr) e presenta la tua personale domanda a via Duomo 45, allegando un progetto esplicativo con la tua idea imprenditoriale; il termine ultimo scade il 5 dicembre 2014.

Progetto Vivaio Donna
Progetto Vivaio Donna

Noi di VesuvioLive siamo riusciti a porre qualche domanda alla dott.ssa Mariapia Ponticelli, una delle responsabili e coordinatrici attive di Vivaio Donna; riportiamo qui di seguito la sua breve intervista:

Dott.ssa può parlarci un po’ di Vivaio Donna?

«Vivaio Donna è un progetto che nasce per dare l’opportunità alle donne napoletane, giovani imprenditrici, di trovare un “modo” per valorizzare il loro talento artigianale. Noi offriamo consulenza gratuita e questa è una cosa importantissima, perché molto spesso le donne creative, prese dalla loro arte, non sanno come stendere un business plan, non hanno consapevolezza di loro stesse e della loro impresa. Vivaio Donna aiuta proprio in questo: nell’attuare un piano strategico per poter avviare poi un’attività commerciale, al fine di migliorare il settore economico.»

In questo clima di crisi, cosa consiglierebbe alle giovani imprenditrici che vogliono partecipare a Vivaio Donna?

«Intanto valutare sempre il fattore di rischio, che è sempre presente, ma contemporaneamente fare squadra con altre donne che abbiano più conoscenze nel campo delle micro e macro-imprese; non lasciarsi scoraggiare e non avere diffidenza verso i cambiamenti: questo è il nostro lavoro, aiutare le donne nella presa di consapevolezza della loro impresa e del loro talento, offrendo anche quelle conoscenze manageriali di base per avviare un’attività.»

 

 

Potrebbe anche interessarti