Dicembre al Museo Filangieri. Appuntamenti gratuiti tra musica ed arte

museo filangieri

Dopo essere stato chiuso dalle transenne per un periodo di tempo, il Museo Filangieri ha riaperto con una serie di iniziative che fanno parte del vasto programma intitolato “Dicembre al Museo Filangieri”.

L’evento, organizzato dall’associazione Salviamo il Museo Filangieri Onlus presieduta da Maria Piera Leonetti, prevede concerti ed incontri che saranno organizzati per ridare visibilità alla prestigiosa istituzione museale di via Duomo, ormai sempre a rischio chiusura a causa di una inadeguata tutela e di mancati investimenti.

Ad aprire il ciclo di incontri è stato Sergio Attanasio, che il 4 dicembre nelle sale del museo ha tenuto una conferenza intitolata “Casa come me”, sulla celebre Villa Malaparte e i suoi misteri.

Programma completo:

Giovedì 11 dicembre
Ore 18,00: Conferenza della storica dell’arte Isabella Valente sul tema “Il Bello o il Vero”, ovvero sulla scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento

Mercoledì 17 dicembre
Ore 18,00: Testimonianza dello scrittore Erri De Luca su “L’utensile parola”

Giovedì 18 dicembre
Ore 18,00: Lo storico dell’Arte Stefano Causa parlerà di “M come mostra M come Museo”

Domenica 21 dicembre
Ore 18,00: Appuntamento musicale con la Corale delle Divine Vocazioni e il Singing Gospel Choir con il concerto “In…canto di Natale”

Martedì 23 dicembre
Ore 18,00: Ultimo appuntamento musicale con il concerto di Diego Di Mare con le musiche di Scarlatti, Beethoven, Chopin, Rachmaninov e Ravel

Ingresso libero

Potrebbe anche interessarti