Silvio Berlusconi dietro le sbarre, succede a San Gregorio Armeno

Berlusconi

Silvio Berlusconi dietro le sbarre. Succede nella fantasia di San Gregorio Armeno dove la storica bottega Gambardella lo raffigura in galera e col classico vestito a righe da carcerato posto sullo sfondo della natività, come si legge sul Ilmattino.it. Ancora una volta la fantasia e l’ironia dei presepisti napoletani fa decisamente centro.

Berlusconi è da pochi giorni decaduto dalla carica di senatore e condannato dalla giustizia italiana nell’ambito del processo Mediaset per i diritti tv. Per lui sono previsti gli arresti domiciliari o i servizi sociali. Il Cavaliere ha optato per la seconda chance, ma a San Gregorio Armeno lui è dietro le sbarre. Siamo sicuri che i visitatori delle strade dei pastori apprezzeranno l’ennesimo tentativo ironico e fantasioso dei presepisti di San Gregorio Armeno.

Potrebbe anche interessarti