‘O ghinness. Torna a maggio la fila più lunga dei musicisti della posteggia napoletana!

posteggia

Centinaia di mandolinisti, chitarristi, maschere dei personaggi della commedia napoletana, cantanti, virtuosi della tammorra e artisti delle guarattelle invaderanno il Centro Antico di Napoli con canzoni e melodie napoletane più celebri del mondo per superare ancora una volta il record della fila più lunga dei musicisti della posteggia napoletana.

In occasione del Maggio dei Monumenti, si terrà infatti la terza edizione della manifestazione “‘O ghinness” che è stata ideata per omaggiare la città dove la musica è vita e l’accoglienza super calorosa.

Dopo il taglio del nastro con il Sindaco De Magistris e un piccolo spettacolo pirotecnico si darà vita al corteo musicale che vedrà il coinvolgimento di numerose persone. Durante il percorso i musicisti dedicheranno una parte dell’evento al grande Pino Daniele e grazie al Centro Studi sulla Canzone Napoletana dell’Associazione I Sedili di Napoli ogni tappa sarà dedicata ad un autore napoletano.

Nel mese di aprile si terranno i primi appuntamenti che preannunceranno il grande evento del 16 maggio.

Programma completo:

Sabato 11 aprile – dalle ore 11,00
Vico Santa Luciella a San Gregorio Armeno
Musiche e danze con “Le Tammorre dei Sedili di Napoli”

Sabato 18 aprile – dalle ore 11,00
Piazzetta Santa Caterina a Chiaia
La posteggia di “Mastro Masiello Mandolino”

Sabato 25 aprile – dalle ore 11
Vico San Severino a Spaccanapoli
Musiche e danze con “L’Officina della Tammorra”

Sabato 9 maggio – dalle ore 11,00
Via San Gregorio Armeno
Il gruppo “Mastro Masiello Mandolino” annuncerà l’evento clou del successivo 16 maggio

Sabato 16 maggio – ore 10,30
Via San Giovanni Maggiore Pignatelli
“Taglio del nastro alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris”

Passeggiata Musicale – ore 10,45
Via Benedetto Croce, Piazza San Domenico Maggiore, Via San Biagio dei Librai, Piazzetta Nilo, Via San Gregorio Armeno, Piazza San Gaetano, Via dei Tribunali, Via San Pietro a Majella, Via San Sebastiano

Concerto Finale a Piazza del Gesù Nuovo

Potrebbe anche interessarti