Pompei, donna sostiene di essere stata miracolata dopo la Comunione

Santuario di Pompei

Michelina Comegna, donna di 74 anni di Castellammare di Stabia che 11 anni fa era stata colpita da un ictus che l’aveva paralizzata, sostiene di essere guarita dopo aver partecipato alla Comunione nel Santuario di Pompei.

Il monsignor Giuseppe Adamo, vicario del Santuario, è stato testimone del fatto avendo visto coi propri occhi il cambiamento avvenuto nella fedele: “In ogni caso – aggiunge – dovremo approfondire i fatti analizzando le attestazioni mediche che saranno esibite nei prossimi giorni”. Se di miracolo si tratta, è il primo dopo decenni che avviene nel Santuario di Pompei.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più