Portici, uomo tenta il suicidio tagliandosi le vene all’ufficio Inps: è grave

Uomo tenta il suicidio tagliandosi le vene. E’ successo questa mattina, negli uffici Inps di Portici sito in Via Martiri di Via Fani. L’uomo, di 50 anni ed originario di Ponticelli, ha tentato di togliersi la vita. A riportare la notizia è Il Mattino.

Ancora da accertare le motivazioni che hanno spinto il 50enne al tragico gesto. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo versa in gravi condizioni. Il direttore della filiale dell’Inps di Portici ha poi immediatamente disposto la chiusura al pubblico dell’ufficio.

Potrebbe anche interessarti