Covid a Portici, preoccupante aumento di contagi. Il sindaco: “Numero destinato a crescere”

CoronavirusIl Sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, nel corso di una diretta sul suo profilo Facebook, ha aggiornato i suoi cittadini in merito alla situazione contagi da Coronavirus:

“Siamo arrivati a 30 positivi. Di questi 30, la maggior parte legati soprattutto ai rientri dalle vacanze, abbiamo 16 positivi che sono rientrati dalla Sardegna, 2 dalla Spagna, 5 da Malta, 1 dalla Grecia, 1 da Londra, 1 dalla Croazia e 4 casi contagiati in seguito a contatto con familiari e congiunti positivi.”

Ha espresso inoltre anche le sue perplessità per quanto riguarda il sistema di gestione di tamponi, in seguito alle lamentele di persone in attesa di esito:

“Il numero dei tamponi effettuati a Portici in questi giorni è di circa 600 unità. L’alto numero di tamponi sta rappresentando un problema anche per le ASL, stiamo cercando di collaborare con loro svolgendo anche funzioni che non ci competono.

per poi aggiungere:

“Purtroppo il numero dei positivi è destinato a crescere, in considerazione delle persone che stanno ancora rientrando dalle vacanze.”

L’invito, in conclusione, ad una maggiore diligenza da parte della popolazione:

“Chiediamo una grande collaborazione ai cittadini: prudenza, rispetto delle norme, attenzione. Non è possibile continuare a vedere persone che non hanno capito come ci si comporta durante una pandemia di questo tipo. Questo Covid-19 non ci abbandonerà velocemente, l’uso della mascherina è indispensabile.

Potrebbe anche interessarti