Lungomare di Portici, il sindaco: “I cittadini dovranno rinunciare alle spiagge”

Lungomare

I lavori di riqualificazione del lungomare di Portici dovranno essere completati entro il 31 dicembre per evitare di perdere i 10 milioni di euro dei fondi europei destinati al progetto.

È proprio per questo motivo, come ha annunciato Il Mattino, che quest’estate per motivi di sicurezza non sarà garantito l’accesso alle spiagge che continueranno ad essere invase da lavori frenetici e ruspe.

L’appello, poco gradito dai bagnanti che speravano di poter ritornare a tuffarsi tra le acque del litorale che lo scorso anno erano state definite balneabili, è stato lanciato dal sindaco Nicola Marrone che ha messo fine alle tante polemiche: “Il lungomare va completato, ai cittadini chiedo il sacrificio di rinunciare alle spiagge per questa estate”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più