Giuseppe muore a 15 anni a Pozzuoli: prende l’auto del padre e si schianta

giuseppe de pasqualeTragica fine quella di Giuseppe D., un ragazzo di 15 anni, che, ieri sera ha perso la vita in un incidente stradale a Pozzuoli.

Giuseppe si trovava nel Rione Toiano quando, alla confluenza tra viale Europa Unita e via Antonino Pio, l’auto sulla quale viaggiava, una Smart, ha sbandato. Il ragazzo si trovava in compagnia di un amico e, per circostanza ancora da chiarire, i due sono stati letteralmente sbalzati fuori dall’abitacolo della vettura, di proprietà del padre della vittima.

Sul luogo dell’incidente sono subito arrivati i soccorsi, i Vigili Urbani e i Carabinieri, per eseguire tutti i rilievi del caso. Non c’è stato nulla da fare per il giovane che la settimana prossima avrebbe compiuto 16 anni. Trasportato all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, i sanitari non hanno potuto fare altro che dichiararne il decesso. Il suo amico invece se le è cavata con qualche ferita.

Il corpo del povero ragazzo è stato trasportato al II Policlinico per eseguire tutti gli esami autoptici necessari predisposti dall’Autorità Giudiziaria. Che si tratti di una bravata o di altro, ciò che ci deve far riflettere è la pericolosità di simili gesti, ragazzini onnipotenti che pensano di poter fare di tutto, viviamo in un mondo dove le regole ormai non esistono più.

Potrebbe anche interessarti