Prevenzione coronavirus, scuole chiuse anche a Pozzuoli e Aversa

banchi scuola, De AmicisAncora nessun caso di Coronavirus in Campania, ma i sindaci continuano a disporre la sospensione delle attività scolastiche.

Dopo la chiusura delle scuole di Castellammare e Santa Maria Capua Vetere, il sindaco Vincenzo Figliola ha disposto, con apposita ordinanza, l’interruzione di tutte le attività didattiche negli istituti scolastici del territorio di comunale di Pozzuoli. Nei giorni 26, 27,28 e 29 febbraio 2020 le scuole del comune di Pozzuoli resteranno chiuse, al “solo scopo precauzionale e con l’intento di consentire una sanificazione approfondita straordinaria dei locali ad opera del Comune e successiva areazione degli ambienti”, come riferisce Vincenzo Figliola sulla sua pagina Facebook.

Sulla stessa onda il sindaco di Aversa, Alfonso Golia, che scrive su Facebook:

“Ho appena firmato la sospensione dell’attività didattica dal 26 al 28 febbraio per tutte le scuole primarie e secondarie presenti sul territorio della città di Aversa per effettuare un intervento di igienizzazione.

“È un provvedimento a scopo precauzionale, per tranquillizzare la cittadinanza dato che ad oggi in Campania non c’è nessun caso accertato di Coronavirus.

“Per le scuole paritarie e private ho firmato una seconda ordinanza che dispone la sospensione solo per il tempo necessario all’intervento”.

Misure ordinate contro il Coronavirus, per consentire un’igienizzazione approfondita di locali affollati tutti i giorni. Anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha deciso di chiudere nella giornata di domani tutte le scuole pubbliche e private, approfittando dell’allerta meteo. Domani, infatti, gli istituti napoletani saranno igienizzati, evitando la diffusione eventuale del coronavirus, che può rimanere per ore anche su superfici inanimate.

Potrebbe anche interessarti