La terra continua a tremare: altre tre scosse nella notte a Pozzuoli

Altre tre scosse sono state registrate questa notte a Pozzuoli, dopo la sequenza di 34 movimenti registrata ieri e che avevano messo un po’ in allarme parte della popolazione, scesa in strada. L’INGV, in ogni caso, aveva rassicurato tutti affermando che si trattava di normale attività bradisismica e che non erano state registrate anomalie.

Le ultime scosse, di magnitudo compresa tra 2.0 e 3.1, sono state registrate tra le ore 4:16 e le 4:59 e tutte esattamente nello stesso punto, nei pressi della zona Pisciarelli, ad una profondità compresa tra 2 e 3 chilometri. Quanto più superficiale è l’epicentro, ricordiamo, tanto più forte è avvertito il terremoto.

Potrebbe anche interessarti