Pozzuoli: buttati per strada pacchi di pasta donati dalla Protezione Civile

pasta10Da settimane la Protezione Civile lavora instancabilmente per fornire ai meno fortunati beni di prima necessità, medicine e tanto altro. Eppure c’è chi se ne frega altamente. Come riporta Cronaca Flegrea, al rione Toiano di Pozzuoli, sono state in tante le confezioni di pasta donate ad essere gettate in strada senza ritegno.

Alla faccia di chi ha realmente bisogno. Gesto oltre che incivile, di una moralità bassissima, basti pensare agli sforzi sovrumani che volontari e non stanno facendo in questi giorni.

Chi ha compiuto un gesto simile se ne frega di chi soffre, di chi ha fame e di chi non riesce a sfamare la propria famiglia. La comunità del luogo giustamente è indignata per l’accaduto, tante persone non meritano gli aiuti che vengono loro dati, anzi “donati”!

L’emergenza Covid ha creato non pochi problemi, numerosissime sono le persone che non possono mettere il piatto a tavola e, di certo, ascoltare certe notizie non darà loro sollievo, tutt’altro. La rabbia è solo uno dei primi sentimenti che si possono provare, oltre un grande sconcerto e grandissima pena per chi decide di infangare la buona fede e la benevolenza.

Potrebbe anche interessarti