Stagista positivo al Covid: Sindaco di Pozzuoli chiude la sede del Comune per 15 giorni

A Pozzuoli il Sindaco Vincenzo Figliolia ha disposto la chiusura di 15 giorni per la sede del Comune sita in Via Toiano dopo che uno stagista è risultato positivo al Coronavirus.

Aveva iniziato a lavorare come stagista a Pozzuoli da alcuni mesi un giovane napoletano che dopo essere risultato negativo al test rapido ha dato esito invece positivo al tampone di rito. Si attende comunque un secondo tampone di conferma.

Intanto il Sindaco ha predisposto la chiusura della sede del Comune di Pozzuoli oltre al test del tampone per tutti i colleghi che hanno avuto contatti con lo stagista negli ultimi giorni di lavoro.

Vincenzo Figliolia comunque cerca di evitare allarmismi e chiama in causa solo la precauzione. La struttura sarà chiusa di fatti per 15 giorni senza però subire rallentamenti o variazioni nell’attività amministrativa.

Queste le parole di Vincenzo Figliolia sul proprio profilo facebook:

Senza creare nessun allarmismo e solo in via precauzionale. Per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti. Chiuderemo al pubblico, per quindici giorni, gli uffici della sede centrale del Municipio. In attesa che siano completati i link epidemiologici dei contatti avuti dallo stagista risultato positivo al covid. L’attività amministrativa non subirà variazioni o rallentamenti, ma proseguirà normalmente.”

❗Senza creare nessun allarmismo e solo in via precauzionale, per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti,…

Pubblicato da Vincenzo Figliolia su Lunedì 3 agosto 2020

Potrebbe anche interessarti