San Giorgio, stop alle infrazioni stradali: arriva ‘Street control’. Ecco cos’è

street controlIl Comune di San Giorgio a Cremano dice stop alle infrazioni del codice stradale. Ad aiutare l’amministrazione ci penserà un nuovo sistema di videosorveglianza all’avanguardia: lo “Street control”. 

La telecamera ad alta definizione sarà in dotazione alla polizia municipale e sarà posizionata sul tettuccio della volante, riprendendo targa e luogo dove si trova la vettura al momento dell’illecito. A quel punto, il sistema invierà al vigile (su smartphone o tablet) i dati e i reperti visuali, in modo da risalire all’assicurazione, alla revisione o addirittura scoprire se il veicolo è stato oggetto di furto.

Il sistema è attivo anche di notte e può registrare fino a sei contravvenzioni al minuto.

Lo ‘Street control’ era già attivo da tempo in alcune città della nostra penisola, ma ha ottenuto il sì del Ministero soltanto da alcuni mesi. 

Precisiamo, però, che la multa per essere legittima deve avere alcune “caratteristiche”: il taccuino elettronico, in cui grazie alla telecamera si annotano tutte le informazioni riguardanti l’auto del trasgressore, deve essere supervisionato da un agente, ed inoltre il conducente da multare non deve trovarsi nei paraggi dell’auto o alla guida. In caso contrario, la contravvenzione deve essere subito contestata.

Potrebbe anche interessarti