S. Giorgio a Cremano. Revocato divieto deposito rifiuti: ecco a quando slitterà lo sciopero

Raccolta differenziata a Portici, aumentano controlli e multe per i trasgressori

Nella giornata di ieri il sindaco di S.Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, ha comunicato un possibile slittamento dello sciopero nazionale dei lavoratori dell’igiene ambientale, inizialmente previsto nei giorni 12 e 13 luglio, a mercoledì 13 e 14 luglio. Dunque, lunedì 11 e martedì 12 sarà possibile depositare regolarmente la carta e la frazione indifferenziata.

Ecco le parole rilasciate sulla sua pagina fb:#Igiene urbana. Le sigle sindacali ci hanno comunicato la revoca dello sciopero nazionale previsto per l’undici e dodici luglio.

La raccolta rifiuti in questi giorni sarà regolare su tutto il territorio nazionale, pertanto ho REVOCATO L’ORDINANZA, fermato le auto che avevano il compito di avvertire la cittadinanza e bloccato la diffusione degli avvisi nei singoli condomini.

Lo sciopero potrebbe slittare al 13 e 14 luglio. Siamo in contatto con i sindacati per sapere se sarà confermato o se sarà scongiurato del tutto lo sciopero. Lunedì sera vi aggiorneremo sulle eventuali misure necessarie e sulla situazione generale.”

Potrebbe anche interessarti