Torre Annunziata, neonato muore dopo solo 7 ore di vita: aperta un’inchiesta

neonataUn neonato, figlio di una coppia di Torre Annunziata, è morto in circostanze ancora da chiarire, dopo solo 7 ore dalla sua nascita. Il tutto è iniziato venerdì scorso, quando la mamma è stata ricoverata al San Leonardo di Castellammare. Nella giornata di domenica le viene somministrata l’ossitocina per favorire la dilatazione dell’utero e le contrazioni.

La donna chiede l’epidurale e il taglio cesareo, ma le viene risposto che l’anestesista non è presente in struttura. Viene, quindi, condotta in sala operatoria, dove (con non poche difficoltà) dà alla luce il piccolo Salvatore verso le 15. Da subito, però, i medici si accorgono che qualcosa non va, tanto da non far vedere il piccolo alla mamma.

Alle 17, il neonato viene trasportato d’urgenza al Monaldi di Napoli, ma alle 20 Salvatore muore. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta per far luce sulla tragica vicenda.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più