Torre Annunziata. Lavori occasionali al Comune: il bando e come fare domanda

giardinaggio

Il Comune di Torre Annunziata, nell’intento di offrire un’opportunità di lavoro ad ulteriori lavoratori espulsi dal sistema produttivo ed in possesso dei requisiti come in premessa riportati, in esecuzione dei predetti decreti, con deliberazione di G.M. n.120 del 27.05.2016, ha stabilito di indire un nuovo Avviso pubblico per acquisire manifestazioni di interesse ad espletare le seguenti attività:

–  lavori di giardinaggio;

– pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti;

– lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali, caritatevoli;

– lavori di emergenza;

– attività lavorative a scopi di utilità sociale.

Siffatto  impiego temporaneo non determina, per i beneficiari, alcuna aspettativa di accesso agevolato alla Pubblica Amministrazione.

Gli interessati possono presentare domanda, debitamente firmata, corredata dell’ISEE e della fotocopia del documento di riconoscimento, in corso di validità, utilizzando, esclusivamente, il modulo scaricabile dal sito web del Comune di Torre Annunziata ovvero da ritirare presso l’Ufficio Politiche Sociali, in via Parini, n. 78, 2° piano.

La domanda di partecipazione deve essere presentata, a mano, al Protocollo Generale dell’Ente o inviata a mezzo posta     ( in tal caso farà fede  la data del timbro postale),  entro e non oltre il termine del 30 giugno 2016,  ore 12.00, a pena di esclusione.

L’elenco delle  istanze pervenute sarà  inoltrato, per l’approvazione, alla Regione Campania, secondo le modalità previste dal Decreto Dirigenziale n.85/2015,  e le prestazioni di lavoro accessorio saranno attivate solo a seguito di approvazione della candidatura del Comune di Torre Annunziata al PAC (Piano di Azione e Coesione) terza e ultima riprogrammazione recante “Misure innovative e sperimentali di tutela dell’occupazione e politiche attive del lavoro collegate ad ammortizzatori sociali in deroga”- Bilancio Regionale 2016.

Informazioni sul presente Avviso possono essere chieste all’Ufficio in intestazione, ai seguenti numeri di telefono: 081 5358630/602.   

Qui l’istanza per presentare domanda.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più