Torre Annunziata, i podisti Tarik Marhnaoui e Meriyem Lamachi vincono la Pasta Run

Foto di: GAREPODISTICHE.IT

Torre Annunziata. Si è svolta la IV edizione della competizione Pasta Run, la corsa podistica intitolata a Luigi Raiola. La kermesse sportiva organizzata dalll’ASD Oplonti Trecase-Run di Roberto Cirillo, si è svolta sabato 20 maggio, con partenza alle ore 18 dalla Villa Comunale di Torre Annunziata.

“Corri come il vento nella Baia di Oplonti!”, lo slogan della manifestazione. La maratona partita dalla Villa Comunale è giunta fino a Rovigliano, passando per il Lungomare Oplonti. Un percorso nuovo dunque, e una gara completamente “panoramica”, dieci chilometri per un giro unico.

A vincere è stato Tarik Marhnaoui (Enterprice) con 30’37. A Youness Zitouni va il secondo posto (Team Il Laghetto). In terza posizione Giulio Iannone (International Security Service). Per la categoria femminile prima donna a tagliare il traguardo è stata Meriyem Lamachi in 34’40, in seconda posizione Loredana Brusciano, terza Filomena Palomba. La gara di Pasta Run 2017 attribuiva anche i titoli regionali Fidal a squadre. In campo maschile la vittoria è andata al team Il Laghetto, mentre per le donne la vittoria è attribuita al team Aeneas Run.

Come da tradizione si è svolta anche la gara dedicata ai bambini: dai 6 ai 9 anni un percorso di 300 metri, e dai 9 ai 12 anni un percorso di 600 metri. Tra i 1000 atleti presenti si è avuta quest’anno la presenza degli HandBikers che ci hanno mostrato cosa vuol dire lo sport, il superare le barriere…perché lo sport è di tutti e per tutti!

Potrebbe anche interessarti