Smantellato traffico illecito di cani. Disposto l’affido e l’adozione gratuita dei cuccioli

Nei pressi di Torre Annunziata un automezzo con due conducenti proveniente dall’Ungheria, è stato fermato dai Carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) che hanno avuto modo di recuperare a bordo del mezzo circa bordo 170 piccoli esemplari di pregiate razze canine, dei quali solo alcuni erano stati acquistati regolarmente da un negozio per animali del beneventano. Gli animali, risultavano essere  in evidente stato di maltrattamento e  privi per lo più di autorizzazioni sanitarie.

Il carico, se non fosse stato intercettato dai carabinieri,  era destinato ad alimentare il mercato illecito italiano, i conducenti al momento  rischiano una denuncia per maltrattamento di animali. Il mezzo è stato scortato dai militari presso la struttura Dog’s town di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta. La brillante operazione dei Carabinieri del Noe consentirà, su disposizione  del magistrato competente, ai privati cittadini appassionati degli animali e dei cani in particolare, la possibilità di richiedere  in affido e adozione i circa 170 cuccioli in un iter assolutamente gratuito.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più